Fidejussione

Fidejussione

 

 

 

 

 

Per numerosi Paesi nel mondo il Governo Italiano richiede una fidejussione di un importo minimo calcolato su base giornaliera.

 

 

Colui che invita il cittadino extracomunitario in Italia, deve avere la residenza in Italia.

 

 

A garanzia delle obbligazioni assunte deve essere presentata una fidejussione con caratteristiche e condizioni imposte dal Ministero con Direttiva del 01/03/2000.

 

 

Il tempo massimo di permanenza in Italia, per turismo, non può essere superiore a 90 giorni.

 

 

La nostra Agenzia 311 di Finanziaria Romana SpA emette e rilascia in maniera semplice, veloce ed economica, la fidejussione necessaria per ottenere il visto d'ingresso per il soggiorno in Italia.

 

Ministero dell'Interno
Direttiva 1 Marzo 2000
Direttiva_MinInterno_1-3-2000.pdf [23.79 KB]
Download